Sviluppo ed età evolutiva

I bambini, come gli adulti, vivono momenti difficili, si trovano in situazioni di stress o di disagio psicologico dovuto a situazioni problematiche di diversa natura: dall'inserimento scolastico alla separazione dei genitori, dal disagio sociale alle difficoltà di apprendimento.
Spesso il malessere viene somatizzato e i bambini possono manifestare alcuni sintomi tra cui: 

  •  Ansia da separazione soprattutto dalla mamma (spesso uniti a  sintomi somatici come il mal di pancia e il mal di testa)

  •  Aggressività verbale e/o fisica verso i compagni e oppositività  verso gli insegnanti e i genitori

  •  Disturbi del sonno o difficoltà di addormentamento

  •  Disturbi dell'alimentazione o rifiuto del cibo

  •  Fobie specifiche o paure (ad es. del buio, dei mostri o  di alcuni animali)

  •  Disturbi dell'apprendimento con difficoltà di lettura e/o scrittura  e/o calcolo

  •  Mutismo selettivo 

  •  Stati depressivi, irrequietezza e/o pianto
     

Attraverso interventi di sostegno psicologico, tecniche ludiche quali il gioco, il disegno e la lettura di storie terapeutiche il bambino viene guidato nell'elaborazione dei suoi vissuti ed aiutato a migliorare la gestione delle sue emozioni. 

psicologia età evolutiva